blog}

Windows 10: come esportare e copiare le impostazione dei “Criteri di gruppo locali” (Group Policy settings) in un altro PC

Esportare ed importare le impostazioni dei Criteri di gruppo locali definite attraverso Gpedit (Group Policy editor), permette di risparmiare molto tempo.
Di fatto più di un processo di importazione ed esportazione, in Windows 10 si tratta di un’operazione di copia e incolla.
Infatti è necessario prima copiare in un’unità USB tutti i file e le cartelle contenute nel direttorio C:\Windows\System32\GroupPolicy del PC in cui le policy di gruppo sono state definite e poi sovrascrivere lo stesso direttorio sul PC in cui tali criteri si vogliono riportare.
Volendo la seconda operazione si può effettuare anche da cmd mediante in comando:
Xcopy E:\GroupPolicy C:\Windows\System32\GroupPolicy /E /H /C /I
dove E:\GroupPolicy è la cartella sull’unità USB in cui si sono copiati i file del PC di riferimento.

Per applicare le policy è necessario eseguire il comando:
gpupdate /force
e quindi riavviare il PC

ti è piaciuto l'articolo? condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

sharing my ICT knowledge and expertise through the documentation of my experiences

Eros Sormani

Mi occupo di progettazione e sviluppo di soluzioni su misura e di creazione, implementazione e mantenimento di infrastrutture digitali

Altri Articoli del BLOG

Torna su