blog}

EaseUs Todo Backup: Trasferire backup di sistema su un PC con boot RST RAID (Intel Rapid Storage Technology)

E’ possibile ripristinare un backup di sistema da un PC senza boot RST ad un PC con boot RST non disabilitabile da BIOS (ad esempio su laptop HP 250 G8 Notebook PC).
La prima operazione da effettuare è creare un disco di avvio su USB drive che contenga i driver di archiviazione Intel Rapid Storage Technology relativi al PC.
E’ necessario quindi scaricare i driver relativi al modello di PC dal sito del produttore
Utilizzando EaseUs Todo Backup si deve quindi creare un disco di avvio su chiavetta caricando il drive succitato altrimenti il disco su cui trasferire il sistema non sarebbe visibile

Procedere poi con il backup di sistema sul PC senza boot RST.
Avviare quindi il PC in cui ripristinare il backup esegunedo il boot dalla chiavetta preparata precedentemente ed eseguire il trasferimento del sistema.
Una volta concluso il trasferimento di sistema, inserire nel PC una chiavetta contenente i driver di archiviazione Intel Rapid Storage Technology ed aprire dall’interfaccia di EaseUS Todo Backup i “Comandi di Windows”.
Eseguire il seguente comando per individuare il nome dell’unità logica in cui è stato ripristinato il sistema e dove sono presente i driver di archiviazione:

wmic logicaldisk get deviceid, volumename, description

Supponiamo che E: sia il nome del drive in cui è stato ripristinato il sistema e D il drive in cui è presente il driver di archiviazione Intel Rapid Storage Technology (memorizzato nella cartella RST\HP-IRST\dchu_1VMD)
Eseguire quindi il seguente comando per aggiungere il drive di archiviazione IRST e permettere quindi l’avvio del sistema operativo

Dism /Image:E: /Add-Driver /Driver:D:\RST\HP-IRST\dchu_1VMD

ti è piaciuto l'articolo? condividi

sharing my ICT knowledge and expertise through the documentation of my experiences

Eros Sormani

Mi occupo di progettazione e sviluppo di soluzioni software e di creazione, implementazione e mantenimento di infrastrutture digitali

Altri Articoli del BLOG

Torna su